SCOOTER PER DISABILI A 4 RUOTE | IDENTITY
SCOOTER PER DISABILI A 4 RUOTE | IDENTITY
SCOOTER PER DISABILI A 4 RUOTE | IDENTITY
SCOOTER PER DISABILI A 4 RUOTE | IDENTITY
SCOOTER PER DISABILI A 4 RUOTE | IDENTITY
  • -40%
SCOOTER PER DISABILI A 4 RUOTE |...
SCOOTER PER DISABILI A 4 RUOTE |...
SCOOTER PER DISABILI A 4 RUOTE |...
SCOOTER PER DISABILI A 4 RUOTE |...
SCOOTER PER DISABILI A 4 RUOTE |...

SCOOTER PER DISABILI A 4 RUOTE | IDENTITY

SC-150
PRONTA CONSEGNA
1.740,00 € 2.900,00 € -40%
Tasse incluse

Scooter elettrico a 4 ruote con 4 ammortizzatori con frecce, presa USB, due specchietti retrovisori, un faro a LED, cestino frontale.

 

Scooter per disabili a 4 ruote | IDENTITY

Scooter elettrico a 4 ruote con 4 ammortizzatori. Il telaio di medie dimensioni lo rende adatto ad un utilizzo in ambienti esterni e all’occorrenza anche all’interno.
Un confortevole sedile con poggiatesta, ruotante a 360° e regolabile su guide longitudinali, unito alla regolazione in inclinazione del manubrio, permette di adattarlo con facilità alle esigenze dell’utente ed ottenere un miglior comfort di guida. Lo schienale è reclinabile ed i braccioli sono ribaltabili. Sulla consolle del manubrio si trovano l’indicatore di carica della batteria, i pulsanti e le leve per attivare le diverse funzionalità dello scooter.

La dotazione comprende: frecce direzionali anteriori e posteriori, una presa USB (utile per la ricarica del telefonino), una presa per ricaricare le batterie e un caricabatterie, due specchietti retrovisori, un faro a LED anteriore ed un cestino frontale fissato sul piantone del manubrio.
Due batterie da 38 Ah cad. autonomia di 45 km* e velocità massima di 8 km/h.

*I dati dell’autonomia, si riferiscono ad un utilizzo su terreno pianeggiante privo di ostacoli ed a una velocità media.

 

CARATTERISTICHE TECNICHE:

Larghezza della seduta 43 cm

Larghezza totale 63 cm

Profondità della seduta 45 cm

Interasse ruote 88 cm

Lunghezza totale 130 cm

Altezza schienale 48 cm

Altezza della seduta dalla pedana da 53 a 58 cm

Altezza del sedile dal suolo da 70 a 75 cm

Altezza totale da 92 a 97 cm

Diametro ruote anteriori 8,5"

Diametro ruote posteriori 8,5"

Tipologia di ruote pneumatiche

Peso (batterie incluse) 120 Kg

Portata massima 135 Kg

Potenza motore 500 W

Picco massimo di potenza 912 W

Batterie due da 38 Ah

Autonomia 45 Km

Velocità 8 km/h

Pendenze 12°

PER TUTTI I DETTAGLI TECNICI E LE MISURE GUARDA LA SCHEDA TECNICA

 


Tutto ciò che c'è da sapere sulle scooter per disabili

lo scooter elettrico per anziani e disabili non è un mezzo di trasporto comune bensì un ausilio, un sostegno per garantire maggiore autonomia alle persone. Fatta questa doverosa premessa, anche le persone senza disabilità o disagio motorio possono guidare lo scooter e muoversi per la città.

Il prezzo di acquisto non discosta molto dallo scooter elettrico comune e per questo motivo se non hai una patologia che ti crea dei disagi nell’affrontare distanze corte, medio, lunghe o nel superare le barriere architettoniche non c’è motivo di acquistarlo.

Gli anziani e i disabili sono vittime delle barriere architettoniche presenti nelle città.
Anche spostarsi per brevi e lunghe distanze crea un forte disagio in queste persone e solo un mezzo di sostegno come lo scooter è in grado di garantire maggiore indipendenza.

Gli scooter per anziani sono facili da guidare. Alcuni modelli sono richiudibili e questo permette di caricarli facilmente in macchina o sui mezzi pubblici e garantire alle persone affette da difficoltà motorie maggiore libertà qualunque sia la destinazione. Inoltre questo ausilio è sicuroecologico e può essere guidato sul manto stradale senza bisogno di permessi speciali o dichiarazioni. Non dimenticare che è possibile usufruire delle agevolazioni fiscali per le persone aventi diritto.

Scooter per anziani e disabili: le caratteristiche principali

Quali sono le caratteristiche più importanti di uno scooter per anziani e disabili?
Per gli appassionati, le performance, il motore e i consumi, sono i punti più importanti da tenere in considerazione quando si acquista un mezzo a propulsione. Per chi non è un vero appassionato delle quattro e due ruote, la scelta che desta più interesse riguarda il colore.

Infatti la scelta del colore ti accompagnerà per tutto il tempo e non sarà mutabile a meno di un ammodernamento della superficie della carrozzeria, ma non è certo una modifica economica.

Le caratteristiche principali possono essere riassunte nei seguenti punti:

  • Velocità massima raggiungibile in Km/h
  • Tempo di ricarica
  • Colore della carrozzeria
  • Capienza dei bauli porta oggetti
  • Autonomia in km

Come funziona uno scooter elettrico per anziani e disabili?

Il funzionamento di uno scooter elettrico per disabili è il medesimo di un normale scooter a batteria ma con delle piccole differenze.
Queste piccole differenze possono essere facilmente elencate:

  • Velocità massima raggiungibile
  • Autonomia della batteria in km
  • Pendenza scalabile massima
  • Schienale ribaltabile
  • Poggiatesta

Ad esempio la velocità massima raggiungibile è di 20 km/h. Questo per far sì che il guidatore non possa essere un pericolo per i pedoni e che la batteria duri più a lungo.La potenza espressa dal motore è limitata è non permette solitamente di superare pendenze oltre al 20%. Il sedile è comodo, largo, con lo schienale ribaltabile (per richiudere l’ausilio e trasportarlo facilmente) e munito di poggiatesta per una guida in maggiore relax.

 

Scooter per anziani e disabili: vantaggi e svantaggi

Come ogni mezzo o ausilio, lo scooter per anziani e disabili è progettato e realizzato per aiutare le persone con disagi motori ad acquisire maggiore indipendenza e mobilità.
Nel seguente schema trovi elencati i vantaggi e gli svantaggi del mezzo di sostegno per anziani, disabili e invalidi.

Vantaggi:

  • Non devi fare un assicurazione per circolare in strada
  • Esente da bollo
  • Non serve una patente di guida
  • Puoi utilizzarlo all’interno dei locali ed edifici pubblici
  • Hai una maggiore indipendenza
  • Puoi utilizzarlo dove vuoi

Svantaggi:

  • Non copre lunghe distanze 

Come scegliere il colore dello scooter elettrico per anziani e disabili

Il colore della superficie dello scooter elettrico per disabili e anziani deve essere scelto in base ai propri gusti personali ma ci sono altri fattori che possono influire sulla scelta del pigmento:

  • Sicurezza
  • Estetica
  • Personalità
  • Sostenibilità

Sicurezza: Soprattutto nelle ore notturne, avere un colore che riflette la luce e che sia ben visibile, riduce la probabilità di essere investiti da qualche automobilista distratto.

I colori migliori per viaggiare sicuri anche nelle ore buie? La carrozzeria con i colori più visibili sono il bianco l’argento.

Estetica: Lo scooter per anziani e disabili di colore bianco nasconde vari graffi e imperfezioni che possono capitare con l’utilizzo quotidiano.
Di contro lo sporco è molto più in vista.
Per questo motivo in molti scelgono un colore scuro.

Personalità: Il colore indica spesso la personalità del guidatore.

  • grigio = sicuro di sé stesso
  • nero = misterioso
  • bianco = attento ai dettagli
  • rosso = energico
  • verde= ottimista
  • blu = elegante e gentile

 

Scooter elettrico per anziani e disabili: dove può circolare?


Questa sezione è stata creata per rispondere alla seguente domanda: dove può circolare lo scooter per anziani?
Buone notizie, lo scooter per anziani e disabili può essere guidato in strada, sui marciapiedi, nelle isole pedonali, nei luoghi chiusi commerciali e pubblici (purché venga impostata una velocità massima di 5 km/h).

Ovviamente quando ci si muove per le strade della città è necessario rispettare il codice della strada per evitare di essere un pericolo per sé stessi e per gli altri.
Proprio per questo prima di acquistare questo ausilio è consigliato testare la reattività e la capacità di gestione del mezzo per le persone affette da patologie più gravi.

Ci sono problemi ad utilizzare lo scooter elettrico per disabili e anziani quando piove?

Una delle domande che giustamente sorge durante l’acquisto di un mezzo elettrico qualsiasi sia la sua destinazione d’uso è “posso usare lo scooter elettrico quando piove?”.
Non devi preoccuparti di questo, infatti la parte elettrica del mezzo per disabili, anziani e invalidi è tenuta al coperto ed è ben protetta dalla scocca esterna.
Questa regola vale sia sugli scooter elettrici per disabili a tre ruote che su quelli a quattro.

E’ estremamente consigliato fare comunque attenzione quando piove non tanto per la parte elettrica del mezzo, ma per la sicurezza in sé della persona che guida l’ausilio.
Ecco i punti su cui devi fare attenzione mentre guidi il tuo mezzo di sostegno durante un temporale.

  • Modera ulteriormente la velocità
  • Renditi visibile
  • Installa i parafanghi
  • Controlla che i pneumatici abbiano la giusta pressione
  • Evita di frenare sulle linee di segnaletica stradale
  • Indossa un abbigliamento impermeabile

Modera ulteriormente la velocità: il mezzo di sostegno che guidi ha già una velocità ridotta per evitare che possa essere un pericolo per te stesso e i pedoni intorno a te.
Quando piove è comunque consigliato diminuire ulteriormente la velocità poiché aumentano i tempi di frenata.

Renditi visibile: accendi le luci dello scooter e indossa qualcosa che possa riflettere i fari delle auto che ti colpiscono in modo da essere visibile agli automobilisti.

Installa i parafanghi: la maggior parte di questi mezzi sono provvisti di copertura sopra le ruote in modo che il fango non possa arrivare sulla pedana poggia piedi.
Se disgraziatamente non hai pensato all’eventualità di proteggerti dagli schizzi di fango e di acqua che sono presenti sulla strada dopo un temporale, puoi sempre rimediare andando da un carrozziere e chiedere l’installazione dei parafanghi sulle ruote.
In questo modo eviti di tornare a casa con le gambe completamente bagnate e i vestiti sporchi.

Controlla che i pneumatici abbiano la giusta pressione: nonostante la velocità dello scooter per anziani e disabili sia bassa è importante che la pressione delle gomme adatta per avere un controllo perfetto del mezzo.

Evita di frenare sulle linee di segnaletica stradale: vale la regola che vale per automobilisti e rider. Frenare sulle strisce bianche dell’asfalto può essere molto pericoloso, perché le gomme non riescono ad avere la giusta aderenza e questo ritarda il tempo di frenata. Nonostante la velocità dell’ausilio per invalidi non sia alta è importante stare molto accorti, soprattutto se sta piovendo.

Indossa un abbigliamento impermeabile: Il tuo ausilio ha un bauletto porta oggetti che puoi utilizzare per le situazioni di emergenza. Porta con te maglioni, giacche a vento, sciarpe e cappelli, in modo tale da essere preparato a qualsiasi condizione atmosferica. Indossare degli abiti impermeabili ti permette di tornare a casa senza bagnarti e magari prendere un malanno di stagione.

DISPOSITIVO MEDICO
PORTATA MAX
135 KG
MOTORE
500W
VELOCITA' MASSIMA
8 KM/H
PROMOZIONI SPECIALI
SCOOTER SPECIAL
1 Articolo
Product added to wishlist